Sviluppo rurale, prorogati al 20 aprile i termini per le domande di pagamento Stampa
Scritto da Elisa Folli   
Martedì 31 Marzo 2015 17:31

Genova. Prorogati dalla Regione Liguria, i termini per la presentazione delle domande di pagamento sul Programma regionale di sviluppo rurale 2007-2013, precedentemente fissati al 31 marzo. Lo ha reso noto l’assessore all’agricoltura Giovanni Barbagallo. 

Le proroghe si sono rese necessarie a causa del malfunzionamento del sistema informatico nazionale in cui devono essere inserite le domande. Il termine è stato dunque posticipato al 20 aprile per i soggetti privati, e al 29 maggio per gli enti pubblici. Il termine del 29 maggio vale anche per i privati che possono provare di aver subito danni dalle alluvioni di ottobre e novembre 2014 o che hanno ricevuto la concessione del contributo negli ultimi mesi, novembre e dicembre, dello scorso anno. I privati che hanno già ottenuto il pagamento di un anticipo dovranno prolungare la durata della fideiussione.