Venite a trovarci nelle nostre pagine Facebook!!!Venite a trovarci nelle nostre pagine Facebook!!!

Carasco, arrivati nuovi pezzi per la ricostruzione del ponte PDF Stampa E-mail
Scritto da Elisa Folli   
Martedì 11 Marzo 2014 11:09

Fontanabuona. Proseguono i lavori per la ricostruzione del ponte di San Pietro di Sturla a Carasco; ieri è giunto un bilico con una gru che è transitato da Ferriere di Lumarzo, lungo la provinciale 225, nei prossimi giorni dovrebbero giungere da Vicenza dalla ditta Omba, gruppo Malacalza, le prime travi che costituiranno il nuovo ponte in acciaio a campata unica. 

Intanto il Comitato Salviamo la Fontanabuona ha nuovamente scritto all’Assessore Regionale allo Sviluppo Economico Renzo Guccinelli, una lettera congiunta insieme alle sigle delle sindacali di CGIL, CISL e UIL, per chiedere un incontro urgente e fare il punto della situazione degli aiuti alle aziende della valle, colpite seppur indirettamente dal crollo del ponte di Carasco; questo a seguito delle varie prospettive paventate negli incontri pre natalizi a Chiavari. I firmatari si dicono fortemente preoccupati per la situazione, come riferisce il portavoce del Comitato, Claudio Solari. Intanto sono adesso arrivati dallo stabilimento della ditta Omba, i primi pezzi in acciaio del ponte, trasportati con automezzi speciali, adesso l’auspicio è che i tempi vengano rispettati e che il 20 aprile la Fontanabuona e Carasco possano riavere il tanto atteso ponte.

 

 

Entella TV S.r.l.

Via Dante 74 - 16033 Lavagna (GE)

P.I. 00195830997 - C.F. 02836200101