Venite a trovarci nelle nostre pagine Facebook!!!Venite a trovarci nelle nostre pagine Facebook!!!

Zoagli ha riconfermato il vincolo alberghiero a "Le Palme" PDF Stampa E-mail
Scritto da Elisa Folli   
Sabato 18 Maggio 2013 11:23

Zoagli. Consiglio comunale di Zoagli, approvato il rendiconto 2012 con un avanzo di 404 mila euro, riconfermato il vincolo all’albergo “Le Palme” dopo una causa della proprietà contro il comune, adeguato il regolamento economato, recepite le indicazioni urbanistiche date dalla provincia di Genova su Villa Vicini, la struttura di inizio Novecento in stile Liberty genovese, abitazione di Gian Giacomo Vicini, 

che alla fine degli anni ‘90 l’ha lasciata in eredità al comune con usufrutto, poi divenuta in pieno possesso l’amministrazione, ha preso parte ad un bando regionale che prevedeva finanziamenti europei per sistemare i giardini d’epoca, ed ha ottenuto 413 mila euro, con i quali ha rifatto l’esterno della casa e il giardino. “Adesso”, spiega il sindaco Rita Nichel, “progettiamo di intervenire attraverso i nostri fondi di bilancio per assestare una cisterna esterna, ed abbiamo pertanto chiesto una variante sul vincolo ad utilizzo abitativo.” Queste le pratiche principali, poi ci sono state una serie di interpellanze, tra queste anche una sul Puc ma il sindaco ribadisce che il piano procede ma adesso è alla fase ambientale, l’iter è ancora lungo e dipende dalla regione, per il settore urbanistico. Intanto proprio sul piano urbanistico comunale l’associazione “Due Torri Zoagli” ha presentato un esposto al presidente della Regione Claudio Burlando, ricordando che il Puc è scaduto nel 1998, ed il presidente dell’associazione Gian Giacomo Solari, chiede un intervento da parte di Burlando, teso a fermare, dice, il degrado paesaggistico. 

Ultimo aggiornamento Sabato 18 Maggio 2013 11:49
 

Entella TV S.r.l.

Via Dante 74 - 16033 Lavagna (GE)

P.I. 00195830997 - C.F. 02836200101