Venite a trovarci nelle nostre pagine Facebook!!!Venite a trovarci nelle nostre pagine Facebook!!!

Aree parco, intervengono i Cinque Stelle. Treni, novità dalla giunta regionale PDF Stampa E-mail
Scritto da Elisa Folli   
Mercoledì 16 Dicembre 2015 18:24

Genova. Un’unica cabina di regia per i parchi, sulla proposta della giunta regionale interviene il Movimento Cinque Stelle. “Siamo di fronte a una partita doppia che si intreccia con il piano casa in discussione in queste ore”, dice il portavoce Fabio Tosi. “Toti & C., hanno sempre ribadito che saranno i parchi ad avere l’ultima parola sui progetti relativi al proprio territorio ma in questo modo, le decisioni saranno prese da un unico centro di comando, controllato direttamente dalla Regione, mettendo, di fatto, il bavaglio alla voce dei territori. 

Un accentramento di poteri che rischia di cancellare ogni forma di controllo sulla speculazione edilizia che interessa da anni i parchi costieri. Tra questi, il più ambito è certamente il parco di Portofino, un’area di forte richiamo turistico e ambientale, il cui ente si è già espresso in modo fortemente contrario nei confronti del piano casa. In che modo un nuovo ente privato unico per tutta la regione potrà custodire valori ambientali, storici e culturali diversi per ogni parco?”, domanda infine Tosi. Intanto la Regione in queste ore sta lavorando anche su un altro fronte: portare a regime il nuovo orario ferroviario, andando incontro alle esigenze dei pendolari liguri. L’assessore ai trasporti Giovanni Berrino ha annunciato una novità dal 4 gennaio, per la tratta Sestri Levante-La Spezia. “Per andare incontro anche alle esigenze legate ai turni serali di uscita degli operai della Fincantieri e dell’Arinox, abbiamo posticipato la partenza di 8 minuti per consentire ai lavoratori di cambiarsi e arrivare al treno che li porta a casa”, dice. Pertanto il regionale 24.483 partirà dalla stazione di Sestri Levante alle 22.19, anziché 22.11, e arriverà alla Spezia alle 23.17. 

 

Entella TV S.r.l.

Via Dante 74 - 16033 Lavagna (GE)

P.I. 00195830997 - C.F. 02836200101