Venite a trovarci nelle nostre pagine Facebook!!!Venite a trovarci nelle nostre pagine Facebook!!!

Sestri Levante, parte la campagna informativa per la differenziata PDF Stampa E-mail
Scritto da Elisa Folli   
Mercoledì 24 Dicembre 2014 11:34

Sestri Levante. L’Amministrazione comunale e Docks Lanterna Spa, l’azienda che gestisce il servizio di raccolta rifiuti, hanno iniziato la campagna comunicativa per il nuovo servizio di raccolta differenziata che partirà il 16 febbraio 2015. Sono in fase di realizzazione la guida alla raccolta differenziata e i calendari di raccolta delle varie tipologie di rifiuto: questo materiale sarà consegnato insieme a tutta la dotazione necessaria. Il Sindaco di Sestri Levante, Valentina Ghio, dice che “Il nuovo progetto è di fatto già partito e i cittadini saranno coinvolti e aiutati ad affrontare questo cambiamento”.  L’Assessore all’Ambiente, Paula Bongiorni, aggiuge: “Il nuovo sistema costituisce un cambio anche culturale. Non consideriamo più i rifiuti come qualcosa di cui disfarci, ma come materie che possono avere un percorso di riutilizzo. 

A partire da metà gennaio cittadini ed esercenti del territorio saranno chiamati ad un primo coinvolgimento personale nelle attività di avvio del progetto: partecipare agli incontri informativi indicati nelle lettere in arrivo a famiglie ed aziende e ritirare le dotazioni per la raccolta durante giornate di distribuzione sono i primi fondamentali passi per l’avvio del nuovo sistema”. La città verrà suddivisa in 3 zone, ognuna servita nel modo più adatto alle utenze ed agli spazi presenti nel tentativo di ridurre al minimo gli impatti del servizio di raccolta verso la cittadinanza ed al contempo garantendo la massima differenziazione dei rifiuti. La zona 1, capoluogo, comprende: Penisola, via Pilade Queirolo, viale Rimembranza, via Vittorio Veneto, lungomare Descalzo, via XXV Aprile e relative traverse, salita Mandrella a Mare, via Asilo Maria Teresa, piazza Bo, largo Colombo, piazza Sant’Antonio, via XX Settembre, via Martiri della Libertà. Riva, comprende: via Brin, lungomare Kennedy, via Colombo. Verranno posizionate isole ecologiche con cassonetti chiusi con apertura con tessera per le varie frazioni di rifiuti da raccogliere, inclusa la frazione organica. La zona 2 si riferisce al territorio non incluso nelle zone 1 e 3. Verranno eliminati i cassonetti per la raccolta di carta, plastica, secco, ad esclusione delle campane per il vetro. La zona 3 riguarda le aree a monte dell’abitato di Santa Vittoria di Libiola, verso Villa Ponzerone, Libiola, Montedomenico, Loto e Tassani. Aree a monte dell’autostrada verso Villa Staffora, San Bernardo e San Bernardino. Abitato di Trigoso, Valle Lago, Villa Manierta e Contrada Boschi. Raccolta stradale con cassonetti chiusi a chiave e integrazione con cassonetto per la frazione organica. Gli utenti saranno forniti di chiave, informative e sacchi per poter usufruire del servizio. Le dotazioni che verranno distribuite a partire dal 26 gennaio saranno costituite da un kit base differenziato a seconda della zona di raccolta con i sacchi ed i mastelli o le carrellature, inclusi i sottolavello per un corretto conferimento dei rifiuti e le tessere o le chiavi, intestate alle singole utenze, per l’apertura dei bidoni per i residenti delle zone 1 e 3. Dal 15 gennaio saranno inoltre operativi il numero verde 800.352650 e la mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , oltre ad uno sportello informativo presso la sede comunale di via Salvi. 

 

Entella TV S.r.l.

Via Dante 74 - 16033 Lavagna (GE)

P.I. 00195830997 - C.F. 02836200101